Corso formazione periodica istruttori

CORSO FORMAZIONE PERIODICA ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA - RIF.P.A. 2014-2879/BO

 

Direttive specifiche della Provincia di Bologna
che regolamentano i corsi

 

Scarica il patto formativo

Requisiti minimi necessari

Essere residente in Italia

Essere titolare di patente A-B-CE-DE (Istruttore A) oppure B-CE-D (Istruttore B)

Aver conseguito abilitazione di ISTRUTTORE DI AUTOSCUOLA

Logo Comune Bologna
Rif.P.A. 2014-2879/BO

Cosa abilita

Si consegue un attestato di frequenza che permette di aggiornare la propria abilitazione su tutto il territorio nazionale

Come funziona

Si frequenta un corso programmato di 8 ore di lezioni teoriche

Il corso di formazione periodica è necessario ogni due anni dalla data del conseguimento dell’abilitazione, ovvero dalla data di entrata in vigore del decreto ministeriale n. 17 del 26/01/2011.

Le lezioni frontali teoriche sono collettive e certificate da una registrazione con firma di presenza dell’allievo all’inizio ed alla fine della lezione.

Alla fine del corso si consegue un attestato di frequenza valido su tutto il territorio nazionale italiano

Ad oggi non sono previste prove di verifica finale

Riferimenti normativi

Decreto ministeriale 26/01/2011 n. 17

PROGRAMMA DEL CORSO DI FORMAZIONE IPERIODICA PER ISTRUTTORI

Parte teorica ( 8 ore)

  • Il mantenimento e il miglioramento delle competenze generali degli istruttori
  • I cambiamenti normativi legati alla sicurezza
  • Le nuove ricerche riguardanti l’area della sicurezza stradale, in particolare il comportamento dei giovani conducenti, compresa l’evoluzione delle tendenze delle cause di incidente
  • I nuovi sviluppi dei metodi di insegnamento e di apprendimento